Ti trovi in: Home Page  \ Onda d'Urto - Cos'è
ONDA D’URTO è un movimento spontaneo sorto in ambito regionale per iniziativa di gruppi di bikers dediti maggiormente all'escursionismo locale, il cui obiettivo è principalmente quello di far conoscere le innumerevoli meraviglie della Calabria, in primis…… ai calabresi!

Nell'inverno del 2009, tali gruppi, consapevoli dei limiti derivanti dal proporre annualmente iniziative ad essi direttamente riconducibili e spesso operanti in maniera stagna e disarticolata nei rispettivi comprensori di appartenenza, maturano il proposito di pianificare un calendario annuale di raduni itineranti in mountain bike, da tenersi presso note località selezionate sulla base di criteri di pregio ed alto interesse naturalistico, ambientale, storico, archeologico, nonché gastronomico.

Una sorta di consorzio su base territoriale e a carattere sportivo, finalmente germogliato tra appassionati corregionali molto legati alla propria terra ed alla millenaria cultura che essa esprime e che, avvalendosi della comune passione per la disciplina del mountain bike, decidono di testimoniarne con sano entusiasmo la piena appartenenza, presentando senza remore il secolare ed immutabile identikit etnico – culturale.

I bikers calabresi si accordano così di distribuire in tutta la Calabria i diversi eventi in maniera geograficamente bilanciata e, affidandosi ad un coordinatore che stilerà un protocollo di base, si impegnano ad osservare negli anni un principio di turnazione ed avvicendamento nell’assegnazione delle tappe previste in calendario, senza essere ripetitivi, fin quando possibile!

Con tale semplice formula e con modalità di partecipazione del tutto popolari, ONDA D'URTO continua a registrare un incremento di partecipazione con l'adesione di sempre nuovi gruppi – se ne contano ormai circa quaranta, suscitando altresì la curiosità e l'interesse non solo degli appassionati dell'escursionismo in bici, ma anche di associazioni, media e istituzioni locali.

La quarta edizione ha registrato per la prima volta la copertura di tutte le province calabresi, nonché lo "sconfinamento" in Basilicata.

La quinta edizione, ovvero il calendario 2013, prevede anche due "sbarchi in Sicilia".

Ad oggi, prima del taglio del nastro per l'anno corrente, i bikers calabresi hanno potuto visitare, conoscere ed apprezzare, grazie ad ONDA D'URTO, ben quaranta località calabresi e la rinomata sede turistica di Maratea!

Un autentico bagaglio culturale ed una solida rete di conoscenze ottenuti mediante l'utilizzo condiviso di un semplicissimo strumento di sport e svago qual è la MTB!

E la favola continua……..


ONDA D'URTO is an independent regional organization conceived by groups of cyclists/mountain bikers interested on local excursions mainly, whose common objective is to show the wonderful sights of Calabria to the Calabrian people in the first place!

In the winter of 2009, they came up with the idea to realize a calendar of mountain bike events, driven by the difficulties they previously encountered in trying to organize them in the single local areas, often ending up not being organic or linked to one another. These new events will take place in special areas selected among places of naturalistic, historical, archeological and gastronomic interests.

The organization is somehow a local consortium based on sport activities, which finally arose among people whose love for their land, surrounding nature and ancient cultures, along with mountain bike passion, made them decide to testify their enthusiasm and their feeling of belonging, showing with no hurdles their cultural and ethnical identity.

The mountain bikers are thus agreeing on distributing the events throughout Calabria in a balanced geographical way, relying on a coordinator who will draw up a basic protocol, undertaking, through the years, an alternation of the tours in the calendar, avoiding being repetitive for as long as possible.

This simple formula, along with an easy participant admission, ONDA D'URTO continues to experience an increasing participation of new groups - around forty at the moment, attracting also the curiosity and interest of associations, media and local institutions.

The fourth edition covered, for the first time, all provinces of Calabria, touching also the neighboring region of Basilicata. The fifth edition in 2013 also included two landings in Sicily.

Thanks to ONDA D'URTO, the mountain bikers from Calabria were able to visit, get to know and appreciate, until now, forty areas of Calabria and the famous touristic sights of Maratea in Basilicata.

An authentic cultural background and a strong network of information gained through the shared use of a simple tool for sports and fun, such as the mountain bike!

And the story just began…